rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Torre del Greco Torre del greco / Via Scappi

Rapina in casa a Torre del Greco: 80enni minacciati con il coltello

Una volta ultimato il colpo da diecimila euro, i tre malviventi sono scappati facendo perdere le loro tracce. I poliziotti non hanno trovato però segni di effrazione sulla porta

Per farsi consegnare i soldi non hanno esitato a minacciare uno dei due anziani con un coltello. Alla fine il colpo ha fruttato quasi diecimila euro tra contanti e oggetti di valore. E' questo il bilancio di una rapina messa a segno in un appartamento di via Scappi a Torre del Greco nel corso della scorsa notte. Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato di polizia di via Sedivola, diretto dal primo dirigente Paolo Esposito.


Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, ad entrare nell'appartamento in cui abitano due anziani - lui 85 anni, lei 80 - sono state tre persone di nazionalità italiana. Uno dei malviventi - secondo il racconto delle vittime - ha minacciato l'anziano con un coltello per farsi consegnare quanto in possesso della coppia. Una volta ultimato il colpo, i tre sono scappati facendo perdere le loro tracce. I poliziotti - che indagano in particolar modo sulla criminalità locale - non hanno trovato segni di effrazione sulla porta, da dove si ritiene che i malviventi siano entrati. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in casa a Torre del Greco: 80enni minacciati con il coltello

NapoliToday è in caricamento