Torre del Greco

Questione Giunta: Borriello scrive a Malinconico

Torre del Greco: frecciata dell'ex sindaco al suo sfidante. Intanto le nomine in giunta restano una vera e propria incognita

Frecciata dell'ex sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, al neo primo cittadino. Dopo i rumors sulle scelte della giunta comunale, ancora non annunciata, Borriello sorprende tutti e punta Gennaro Malinconico. "Prendiamo atto che da più di 20 giorni dalla nomina a sindaco ancora non ha nominato gli assessori".


Arriva dalle pagine di Facebook l'accusa dell´ex primo cittadino corallino, che scrive una lettera aperta al suo successore, "sono già approvati e finanziati dalla precedente amministrazione significativi progetti infrastrutturali afferenti al PIU Europa e che attendono solo di essere avviati. Per altri interventi con procedure già in fase avanzata, occorre solo completare l’iter di rito. Mai come adesso la città non può restare in evidenti ed inaccettabili condizioni di paralisi istituzionale, mai come adesso la collettività ha un urgente e necessario bisogno di lavoro e rigenerazione urbana. Pertanto - conclude Borriello - La sollecitiamo a nominare in tempi brevissimi l’esecutivo di governo, affinché si possano intraprendere tutti quei lavori prioritari e fondamentali per dare seguito alla rinascita di Torre del Greco sotto il profilo sociale, economico, occupazionale e culturale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questione Giunta: Borriello scrive a Malinconico

NapoliToday è in caricamento