menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rinviato a giudizio l'ex sindaco Borriello

L'accusa è di aver favorito la ditta dei fratelli Balsamo in cambio del pagamento di tangenti mensili

L'ex primo cittadino di Torre del Greco, Ciro Borriello è stato rinviato a giudizio insieme ad altri cinque imputati per l'inchiesta sullo scandalo rifiuti in città. Corruzione, truffa aggravata e frode in fornitura in pubblico servizio sono i reati a vario titolo contestati agli imputati. Il gip del tribunale di Torre Annunziata, Laura Crasta, ha disposto il processo per tutti gli indagati.

L'accusa mossa all'ex sindaco è quella di aver favorito la ditta dei fratelli Balsamo, anche loro rinviati a giudizio, in cambio di tangenti versate mensilmente. Nel fascicolo della procura oplontina ci sono anche dei video che testimonierebbero il passaggio di soldi anche se Borriello ha sempre respinto con forza le accuse.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento