rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Ottaviano Ottaviano

Giro di doping per ciclisti e atleti: 4 arresti

L'associazione con base a Ottaviano operava sia nel mondo professionista che amatoriale. Dodici indagati, coinvolto un medico della Federazione Medici Sportivi

Commercio di sostanze ad azione dopante ed associazione per delinquere finalizzata all'esercizio abusivo della professione medica, falsificazione di certificati medici sportivi e reati di natura fiscale. Con queste accuse i carabinieri della sezione Antidoping del Reparto Analisi con il supporto del Nas di Napoli, a conclusione di un'articolata indagine, coordinata dal sostituto procuratore Federico Manotti della Procura di Massa, hanno eseguito 4 ordinanze di custodia, mentre 12 persone risultano essere indagate.

Un primo gruppo, capeggiato da un ex ciclista professionista, aveva costituito una rete illecita di approvvigionamento, distribuzione e somministrazione di sostanze dopanti ad atleti e sportivi. Nel corso delle attività sono infatti stati sequestrati 200 tra fiale e confezioni di medicinali a base di eritropoietina (EPO), ormoni e corticosteroidi, albumina umana (utilizzata come mascherante ai controlli antidoping), tutte sostanze vietate nella pratica sportiva, nonché numerosi farmaci di provenienza illecita e dispositivi medici.

Un secondo segmento investigativo ha invece smantellato un'associazione per delinquere finalizzata alla falsificazione di certificazioni mediche, in particolare per l'idoneità all'attività sportiva agonistica, nonché all'esercizio abusivo della professione medica ed alla commissione di reati di natura fiscale.

Alla testa dell'organizzazione con base logistica ad Ottaviano, un medico appartenente alla Federazione Medici Sportivi in associazione con due collaboratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di doping per ciclisti e atleti: 4 arresti

NapoliToday è in caricamento