Lunedì, 2 Agosto 2021
Torre del Greco

Capodanno, niente alcol in strada: l'ordinanza del sindaco

A Torre del Greco il sindaco Malinconico ha vietato la vendita e il consumo in strada di alcolici nei giorni 24 e 25 dicembre e primo gennaio. Previste multe fino a 500 euro

Saranno delle festività natalizie sobrie, a Torre del Greco: il sindaco Gennaro Malinconico ha firmato un'ordinanza che imporrà lo stop a vendita e consumo di alcolici in strada per giorni 24 e 31 dicembre e per il primo gennaio. Previste ammende da 25 a 500 euro e, per i recidivi, anche la sospensione temporanea della licenza di vendita.
Si tratta di giornate in cui, secondo il primo cittadino torrese, “si verifica abitudinariamente l'assembramento di centinaia di giovani davanti a locali che effettuano somministrazione di bevande alcoliche, con consumo delle stesse in strada''. Un fenomeno che “ha determinato in passato problematiche per l'ordine e la sicurezza”.

Vietato quindi “a chiunque, a vario titolo e in forme diverse, sia autorizzato alla somministrazione e alla vendita al dettaglio di bevande alcoliche, di somministrare o vendere bevande alcoliche per l'asporto o il consumo al di fuori del locale di vendita e delle relative superfici attrezzate, pubbliche o private, di pertinenza del locale medesimo, con la sola eccezione costituita dalla vendita di prodotti cartonati o in confezione per uso domestico”. Per gli stessi giorni è poi vietato “il consumo di bevande alcoliche all'esterno degli esercizi di somministrazione e vendita e, in generale, nelle strade pubbliche o aperte al pubblico transito”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno, niente alcol in strada: l'ordinanza del sindaco

NapoliToday è in caricamento