Torre del Greco Via del Plebiscito

Torre del Greco, il sindaco riceve la nazionale libica di Judo

Visita della squadra sportiva della Libia a Torre del Greco. Storico ed emozionante incontro con il primo cittadino Gennaro Malinconico

La squadra
Il Sindaco di Torre del Greco, Gennaro Malinconico, ha ricevuto presso la Sala Giunta di Palazzo Baronale, una delegazione della Nazionale Libica di Judo che parteciperà alle prossime Olimpiadi di Londra. 

All’incontro ha partecipato anche Sandro Piccirillo, responsabile della Olimpic Center Judo di Torre del Greco, che da diversi mesi allena presso la sua palestra gli atleti libici. “È la prima volta che la Libia si qualifica per le Olimpiadi in questa disciplina - ha spiegato Piccirillo - e siamo orgogliosi di avere contribuito a raggiungere questo traguardo così prestigioso per un Paese che ha da poco avviato una nuova fase della sua storia”. L’allenatore ed i 5 giovani judoka libici hanno salutato il Sindaco Malinconico, cui hanno rivolto un ringraziamento da “girare” a tutta la città: “siamo stati bene a Torre del Greco, qui abbiamo trovato una seconda famiglia”. A Londra 2012, in questa disciplina, ci sarà dunque lo “zampino” di Torre del Greco. Anche perché, un atleta di nascita torrese si batterà per la Nazionale Italiana: si tratta di Antonio Ciano, judoka delle Fiamme Gialle, cresciuto proprio nella palestra diretta da Piccirillo. 

“Saremo sempre sensibili a tutte le iniziative che valorizzino lo sport come scuola di vita - ha commentato il Sindaco Malinconico - e auspichiamo che questo gemellaggio sportivo con la Libia possa proseguire e portare fortuna ad entrambe le parti”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre del Greco, il sindaco riceve la nazionale libica di Judo

NapoliToday è in caricamento