Torre del Greco Via Montedoro

Ospedale Maresca, Malinconico più fiducioso

A chi fa notare che si è tornati a casa con un pugno di mosche, sindaco e consiglieri rispondono che questo è solo il primo passo verso una lunga lotta per l'ospedale cittadino

Ospedale Maresca

Dopo l’incontro in Regione Campania, il sindaco di Torre del Greco, Gennaro Malinconico, sembra molto più fiducioso sul futuro del ospedale Maresca. Ma quella negli uffici del centro direzionale è stata nient’altro che una semplice audizione, dove il primo cittadino, insieme al presidente del consiglio Filippo Colantonio, e i consiglieri Casillo, Lopez e Toralbo non hanno potuto far altro che dare sfogo alle proprie difese basandosi sulle parole del commissario Morlacco.

"Ho fatto una richiesta finale - spiega il primo cittadino di Torre del Greco - il rispetto della missiva del commissario Morlacco. Inoltre abbiamo chiesto la realizzazione di un pronto soccorso efficiente in attesa che venga inaugurato il famoso Ospedale del Mare". A chi fa notare che si è tornati a casa con un pugno di mosche, sindaco e consiglieri rispondono che questo è solo il primo passo verso una lunga lotta per l’ospedale cittadino. Quella lotta nata dal basso, dal Comitato Pro Maresca che ora attende di incontrare Malinconico per avere chiarimenti. L’appuntamento c'è stato ieri sera, proprio al nosocomio di via Montedoro.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Maresca, Malinconico più fiducioso

NapoliToday è in caricamento