rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Torre del Greco Torre del greco

M5S Torre del Greco: riparte la raccolta firme per i Referendum

Occorrono 600 firme per obbligare il Comune a discutere l'attuazione di un regolamento che disciplini nuovi strumenti di partecipazione diretta dei cittadini

A Torre del Greco torna in piazza il Movimento 5 Stelle con la raccolta firme per i Referendum. "Il comune di Torre del Greco - dicono - deve dotarsi, nel rispetto dell'art. 8 del D.L.vo 267/00,  dei regolamenti attuativi per disciplinare le modalità di presentazione delle Istanze, Petizioni e delle Proposte, nonché le modalità di presentazione e di svolgimento dei Referendum abrogativi i cui esiti siano vincolanti per gli Organi comunali. Il MoVimento 5 Stelle, solleciterà il Sindaco e la Giunta con una raccolta firme che parte il pomeriggio del 15 Dicembre del 2012  in via Salvator Noto e prosegue in Piazza Santa Croce nella mattina del 16 dicembre.


Per sottoscrivere si invitano tutti i cittadini a portare con se un documento di identità". Occorrono 600 firme per obbligare il Comune a discutere l'attuazione di un regolamento che disciplini nuovi strumenti di partecipazione diretta dei cittadini che potranno avere strumenti decisionali per affermare la loro volontà sui temi che ritengono più importanti. Si attuerà così una democrazia diretta sulla scia di quanto già fatto a Napoli, dove il Comune si è dotato di un nuovo regolamento. Al gazebo del Movimento sabato 15 sarà possibile conoscere il candidato al parlamento, Luigi Gallo di Torre del Greco e tutti gli attivisti del MoVimento che inviteranno i cittadini a diventare protagonisti del cambiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S Torre del Greco: riparte la raccolta firme per i Referendum

NapoliToday è in caricamento