Domenica, 16 Maggio 2021
Torre del Greco

Rifiuti Torre del Greco: salta l'incontro tra Balestrieri e i Comitati

L'assessore diserta l'appuntamento: è polemica. Intanto viene nominato un superconsulente e parte una petizione popolare

Sono nuovamente sul piede di guerra i Comitati di Quartiere di Torre del Greco e le associazioni locali. Il tema caldo è lo stesso da settimane: la questione rifiuti. Pronti a scendere in piazza, i presidenti dei quartieri torresi avevano giorni fa chiesto un incontro a Palazzo Baronale, sede del Comune cittadino, con l’assessore al ramo, Francesco Balestrieri. Il faccia a faccia si sarebbe dovuto tenere ieri pomeriggio, ma la carica con delega all’ambiente del Comune corallino non si è presentata all’appuntamento. Un’assenza grave, che i Comitati di Quartiere e le associazioni presenti non hanno giustificato. Ecco perché già oggi sono arrivate le prime risposte. Il CdQ “La Vesuviana”, di cui è presidente Giuseppe Demino, ha fatto partire una petizione popolare contro l'inquinamento acustico provocato dalle spazzatrici utilizzate dall’amministrazione locale, che, d’altronde, causano anche disagio a chi è residente e parcheggia l’auto nel quartiere. Tutto questo, proprio mentre al Comune hanno nominato un nuovo super consulente sul caso rifiuti: Antonio Di Palma, esperto di igiene ed ambiente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti Torre del Greco: salta l'incontro tra Balestrieri e i Comitati

NapoliToday è in caricamento