rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Torre del Greco Torre del greco

Imbarcazione stabiese vince la Regata del Vervece

La regata d'altura è stata organizzata dal Circolo Nautico Torre del Greco di concerto con la Fondazione Vervece e il Circolo Nautico Marina della Lobra di Massalubrense

È andato all’imbarcazione MimmOne della Lega Navale Castellammare di Stabia (armatore Vincenzo Santoro) il Trofeo del Vervece 2012L’imbarcazione ha vinto la seconda edizione della Regata del Vervece, classificandosi al primo posto nella categorie “medie”, raggiungendo il traguardo dopo due ore e 23 minuti. 

La regata d'altura è stata organizzata dal Circolo Nautico Torre del Greco di concerto con la Fondazione Vervece e il Circolo Nautico Marina della Lobra di Massalubrense. La cerimonia di premiazione si terrà sabato alle ore 20.30 al porto di Massalubrense (arenile di Marina della Lobra). La regata è stata promossa in occasione dei festeggiamenti per la Madonna sottomarina del Vervece, protettrice dei subacquei, la cui statua in bronzo è posta a 10 metri di profondità, alla base dello scoglio del Vervece che si erge nella zona marina protetta "Punta Campanella". 


Nata per iniziativa della Fondazione Vervece nella persona del Socio del Circolo Nautico di Torre del Greco, Antonio Frendo, la regata si è snodata lungo il percorso compreso tra Torre del Greco, lo Scoglio del Vervece e il porto di Massalubrense e costituisce un appuntamento sportivo, religioso e culturale molto importante per gli equipaggi del litorale torrese, stabiese e sorrentino. Sabato non sarà premiata solo l’imbarcazione “MimmOne” ma anche i primi tre classificati di ogni categoria ammessa. Nella categoria piccole prima classificata “On Michè” (armatore Michele Palumbo), nelle “mini” ha vinto “Greyhound” di Francesco Paolo De Luca, mentre tra le medie-piccole “Grande vento” di Emilio Somma, che aveva vinto il Trofeo lo scorso anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbarcazione stabiese vince la Regata del Vervece

NapoliToday è in caricamento