rotate-mobile
Torre del Greco Torre del greco / Via San Giovanni Battista

Centauro morto a Torre del Greco, il pm: "Corpo da riesumare"

Disposta l'autopsia sul cadavere di Ilario Aurilia, il 24enne morto in un incidente stradale nella notte tra mercoledì e giovedì scorso. L'ipotesi: caduto sull'asfalto perché inseguito da una vettura delle forze dell'ordine

A 24 ore dai funerali e dopo la denuncia presentata dalla madre, il pubblico ministero Francesco Vittorio De Tommasi ha disposto l'autopsia sul cadavere di Ilario Aurilia, il 24enne morto in un incidente stradale nella notte tra mercoledì e giovedì scorso a Torre del Greco, in via Giovanni Battista.

Il corpo del giovane sarà dunque sottoposto all'autopsia così come chiesto dalla famiglia e dagli amici. In molti non riescono a credere alla casualità dell'incidente.


Per la polizia Ilario è morto perché vitttima della velocità e del fatto che non portasse il casco; per i conoscenti, il 24enne sarebbe caduto sull'asfalto perché inseguito da una vettura delle forze dell'ordine dopo aver eluso un posto di blocco in quanto privo proprio del casco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centauro morto a Torre del Greco, il pm: "Corpo da riesumare"

NapoliToday è in caricamento