menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Continuano gli eventi benefici della Carovana della Solidarietà

L'iniziativa, nata a Torre del Greco, ottiene anche i consensi della Regione Lazio. I complimenti del segretario generale della giunta regionale laziale, Salvatore Ronghi

Continuano gli eventi di beneficenza e la raccolta fondi della Carovana della Solidarietà in favore delle vittime del terremoto del 20 maggio in Emilia Romagna. Nata a Torre del Greco, da una iniziativa della Cooperativa sociale Anchioleali, con la Proloco cittadina, man mano ha avuto l'adesione di decine di altre associazioni sia locali che regionali e nazionali.


Anche la Regione Lazio, nella persona del segretario generale della giunta regionale Salvatore Ronghi, si è complimentata della solidale iniziativa promettendo massimo impegno e collaborazione perchè anche nel Lazio si possano realizzare eventi di beneficenza  organizzate dalla Carovana della Solidarietà. Intanto il prossimo appuntamento è previsto per venerdi 6 luglio ore 20,00 presso Il Chiostro del Monastero di Santa Chiara, con un grande concerto di beneficenza organizzato dall'Associazione Musicale Anima Mediterranea, e che vedrà l'esibizione del M° Angela Battiloro al Pianoforte, M° Mario Todisco, voce Tenore, Riccardo Frulio ed altri artisti, oltre che alla partecipazione di attori protasgonisti del soap Opera " Un Posto al Sole". Anche in quella occasione, tutto il ricavato verrà devoluto al Sindaco di San Felice Sul Panaro per acquistare attrezzature per il completamento della tendopoli, costruita sulle macerie del Paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento