Torre del Greco Via Ignazio Sorrentino

Pistola contro una bambina: la titolare della salumeria mette in fuga il rapinatore

Temendo l'arrivo di passanti, il malvivente è scappato con il complice fuori ad aspettarlo. È accaduto in un esercizio su via Ignazio Sorrentino, non lontano dalla stazione della Circumvesuviana

Salumeria

La titolare lavorava come di consueto in salumeria con sua figlia, quando un rapinatore – pistola alla mano – è entrato e ha cominciato a minacciarle. La donna, temendo per la piccola, si è scagliata contro il malvivente, urlando a tal punto da farlo scappare. È accaduto a Torre del Greco, in un esercizio su via Ignazio Sorrentino, non lontano dalla stazione della Circumvesuviana.

Il malvivente, volto coperto da casco integrale, ha estratto una pistola puntando l'arma a poca distanza dalla figlia della titolare, chiedendo l'incasso della giornata. La reazione della donna è stata immediata: urlando ha allertato i passanti. Una reazione che ha convinto il rapinatore e il complice, che lo aspettava all'esterno dell'esercizio, a battere la ritirata e a lasciare rapidamente il posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola contro una bambina: la titolare della salumeria mette in fuga il rapinatore

NapoliToday è in caricamento