rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Torre del Greco Torre del greco

Distrugge arredi dell'ospedale Maresca, arrestato

L'uomo si era visto rifiutare l'apposizione di un timbro per il ricovero in struttura privata specializzata in psichiatria

A Torre del Greco i carabinieri della stazione capoluogo hanno tratto in arresto V.R., 44 anni, già noto alle forze dell'ordine, resosi responsabile di danneggiamento aggravato.


Recatosi al pronto soccorso dell’ospedale Maresca per chiedere al medico di guardia l’apposizione di un timbro per il ricovero in struttura privata specializzata in psichiatria, vedendo rifiutata la richiesta è andato in escandescenze distruggendo alcuni arredi. Bloccato dai carabinieri intervenuti sul posto, l’uomo e’ stato tratto in arresto ed e’ in attesa di rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrugge arredi dell'ospedale Maresca, arrestato

NapoliToday è in caricamento