Sabato, 31 Luglio 2021
Torre del Greco

Non c'è due senza tre: nuove dimissioni per il sindaco di Torre del Greco

Eletto nel maggio del 2012, Gennaro Malinconico si era dimesso già a marzo ed agosto dello scorso anno. La decisione è arrivata dopo le aspre critiche dell'opposizione e recenti smarcamenti nella maggioranza

Gennaro Malinconico si dimette ancora una volta dalla sua carica di sindaco di Torre del Greco. Per Malinconico si può parlare non troppo a sproposito di record: sono le terze dimissioni in due anni di mandato.

La decisione, definita anche questa volta “irrevocabile e definitiva”, è stata presa dopo i recenti attacchi dell'opposizione a proposito dei primi 20 mesi dell'amministrazione. La maggioranza, inoltre, è sempre più spaccata: elementi del centrosinistra si sono recentemente defilati dall'operato del primo cittadino.

Malinconico venne eletto nel maggio del 2012 con una coalizione di centrosinistra. Le precedenti dimissioni presentate e poi ritirate risalgono a marzo ed agosto 2013.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non c'è due senza tre: nuove dimissioni per il sindaco di Torre del Greco

NapoliToday è in caricamento