rotate-mobile
Torre del Greco Torre del greco

Dimissioni Malinconico, Ceglia: "Aprire al dialogo"

Il presidente dell'Associazione "Per il Rilancio di Torre del Greco": "Questa delle dimissioni del Sindaco di Torre del Greco Gennaro Malinconico, non è sicuramente una bella notizia"

Dopo le dimissioni del sindaco di Torre del Greco, Gennaro Malinconico, arriva il commento delle forze politiche e associative della città corallina. Queste le dichiarazioni del presidente dell’Associazione “Per il Rilancio di Torre del Greco”, Carlo Ceglia: “Questa delle dimissioni del Sindaco di Torre del Greco Gennaro Malinconico, non è sicuramente una bella notizia. Dispiace leggere quali sono le cause che hanno portato a questa decisione. La nostra città sta vivendo un periodo bruttissimo sotto il piano socio-economico, un periodo nel quale le istituzioni devono fare il proprio compito, sostenendo i propri cittadini e non certo abbandonare l'incarico ricevuto grazie alla vittoria delle scorse elezioni amministrative”.


Ceglia prosegue: “Certo è che un atto gravissimo come questo è il chiaro fallimento di una politica e di un gruppo dirigente che ha cercato di nascondere i vecchi meccanismi per gestire la cosa pubblica dietro a volti nuovi e persone perbene, come è Gennaro Malinconico. Ovviamente adesso ci saranno venti giorni (così come recita l'art. 25 dello Statuto del Comune di Torre del Greco) per ritirare le dimissioni. Se questo non accadrà, speriamo che si possa aprire un dialogo che guardi al rilancio e al cambiamento tra tutte le persone che hanno a cuore i reali problemi dei cittadini torresi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimissioni Malinconico, Ceglia: "Aprire al dialogo"

NapoliToday è in caricamento