Giovedì, 13 Maggio 2021
Torre del Greco

Deiulemar, Scotto: "Parlamento risponda ai cittadini"

Il deputato di Sel: "Con il prossimo governo lavoreremo affinché venga attivato il fondo previsto per le vittime finanziarie"

"Se non abbiamo fatto campagna elettorale sulla Deiulemar è solo perché non volevamo sfruttare il dramma di migliaia di cittadini e risparmiatori torresi. Con il prossimo governo lavoreremo affinché venga attivato il fondo previsto per le vittime finanziarie". Lo ha affermato questa mattina Arturo Scotto nella assemblea pubblica con i cittadini di Torre del Greco, all'indomani della sua elezione alla Camera dei Deputati.

"Questo è il primo di una lunga serie di incontri - afferma Scotto - che gli eletti di Sinistra Ecologia e Libertà stanno programmando in Campania. Siamo convinti, infatti, che la buona politica si debba fare tra le persone mettendoci la propria faccia confrontandosi e ascoltando i bisogni concreti dei cittadini. La rete digitale - conclude Scotto - va usata come un mezzo supplementare di confronto e non come fonte unica di verità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deiulemar, Scotto: "Parlamento risponda ai cittadini"

NapoliToday è in caricamento