menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ceglia nuovo Presidente della "A.S.D. Preziosissimo Sangue"

La storica società calcistica di Torre del Greco ha eletto all'unanimità dei presenti i nuovi vertici

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Preziosissimo Sangue, fondata nel 1983 dal parroco don Pasquale Langella, è lieta di informare che l'Assemblea dei Soci, dopo le dimissioni del Presidente Giovanni Gattone, ha eletto il nuovo Direttivo della società che sarà formato da: don Pasquale Langella (Presidente Onorario), Giovanni Gattone, Francesco Perna, Roberto Cacace, Giovanni Visciano, Giovanni Pernice, Luigia Folla, Gerardo De Donato, Adriano Marrese, Salvatore Zeno e Carlo Ceglia. Il nuovo Direttivo, insediato il 14 gennaio '13 nella sede sociale del Centro Sportivo "Domenico Barba" di via Carbolillo - Torre del Greco (NA), ha eletto le nuove cariche di Presidente, vice-Presidente e Segretario/Tesoriere. All'unanimità dei presenti è stato eletto Presidente Carlo Ceglia, 25 anni già responsabile stampa della società ed istruttore della Scuola di Calcio. Vice-Presidente Francesco Perna, e Segretario/Tesoriere Giovanni Gattone. Con questi nuovi vertici la storica società calcistica di Torre del Greco, seconda per anno di fondazione solo alla F.C. Turris 1944, vuole rilanciarsi ed iniziare un nuovo corso alla vigilia dell'anniversario dei suoi primi trent'anni dalla fondazione.


"Ringrazio tutti gli amici che mi hanno voluto alla guida di questa storica società - queste le prime parole del neo Presidente Carlo Ceglia -  Cercherò di ridare a questo gruppo entusiasmo e nuove idee, per far rivivere ai giovani e ai propri genitori momenti di gioia e di crescita sportiva, culturale e sociale." Poi il Presidente Ceglia aggiunge: "Ho accettato una sfida non semplice ma sicuramente, con l'aiuto e la sinergia degli amici eletti nel direttivo, porteremo alto il nome di una realtà che non poteva scomparire dal panorama delle scuole di calcio della città corallina. Abbiamo tanti progetti per il futuro. Da domani saremo già impegnati per programmare il prossimo anno calcistico 2013/2014." Infine uno sguardo al futuro: "Sicuramente sarebbe bello costruire una squadra, nelle categorie agonistiche, che sia gratuita per tutti, oltre alla sensibilità che abbiamo sempre dimostrato per le famiglie con problemi economici." 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento