menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Violenze

Violenze

Torre del Greco, al via la campagna di sensibilizzazione contro la violenza

L'Assessorato alle Pari Opportunità del comune corallino, con a capo l'assessore Sofia Flauto, ha organizzato una serie di attività in città e presso gli istituti scolastici del territorio

In occasione della XIII “Conferenza internazionale contro la violenza di genere”, in programma a Roma dall’11 al 13 ottobre, e promossa da WAVE (Women Against Violence Europe), Associazione Nazionale D.i.Re (Donne in Rete contro la violenza) e Associazione Differenza Donna, nella città di Torre del Greco si terrà una tre giorni dedicata alla sensibilizzazione della cittadinanza sul tema.

L’Assessorato alle Pari Opportunità del comune corallino, con a capo l’assessore Sofia Flauto, ha organizzato una serie di attività in città e presso gli istituti scolastici del territorio. La psicologa Rossanna Palomba, la grafologa Antonella Pedone, e la stessa Sofia Flauto, in qualità di mediatrice familiare e criminolga, terranno incontri di formazione interattiva con docenti, alunni e genitori di alcune scuole torresi.

“L’intenzione – ha precisato l’Assessore Flauto - è quella di offrire consigli mirati su come riconoscere un bimbo abusato o segni di disagio personale, attraverso un tratto grafico e un disegno. Suggerendo, allo stesso tempo, come comportarsi e a chi rivolgersi”.

Parteciperanno all’iniziativa le scuole elementari “Nazario Sauro” e “VIII Circolo”, le scuole medie “Angioletti” e “Colamarino - Sasso”, il Liceo Classico “De Bottis”, l’Istituto d’Arte Degni e l’Istituto Tecnico “Panataleo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Monte di Pietà in vendita, i cittadini: "No a ristoranti e matrimoni trash"

  • Cronaca

    “Chi ha ucciso Maurizio ha dato una coltellata all'intera città”

  • Cronaca

    “Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento