menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga negli slip: scarcerati i pusher

Vennero arrestati a Boscotrecase la scorsa settimana. Addosso avevano 12 grammi di marijuana e 1.200 euro in contanti

Vennero arrestati la scorsa settimana perché trovati in possesso di 12 grammi di marijuana. La cosa più particolare era che, per nasconderla, l'avevano messa negli slip. Dopo qualche giorno però sono stati scarcerati ed aspetteranno l'esito del processo da liberi. È quanto ha deciso il giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata all'esito dell'udienza di convalida dell'arresto. Ai due diciannovenni oplontini, arrestati a via Cola a Boscotrecase, non è stata applicata alcuna misura cautelare.

Dopo aver convalidato l'arresto, la toga torrese ha disposto un rinvio del processo con rito direttissimo per permettere alla difesa di organizzarsi. Nel frattempo i due giovanissimi pusher sono tornati in libertà. Uno di loro è ritenuto vicino ad un esponente di spicco del clan Gionta di Torre Annunziata. Oltre alla sostanza stupefacente già confezionata e pronta per essere smerciata, la perquisizione permise il ritrovamento anche di 1.200 euro in contanti ritenuti provento dell'attività illecita. Il processo si svolgerà il prossimo febbraio.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento