menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fitofarmaci

Fitofarmaci

Allarme tarocco, sequestrati fitofarmaci per campi

Erano nei depositi di una ditta di Boscoreale. La diffusione può comportare gravi rischi per la salute degli agricoltori e per la sicurezza ambientale e alimentare

Nelle scorse ore il Nucleo Antifrodi Carabinieri di Roma, in collaborazione con i militari della compagnia carabinieri di Torre Annunziata, ha sequestrato 13 fusti metallici contenenti 780 kg di agrofarmaci irregolari e privi della documentazione di tracciabilità. Il valore della merce sequestrata in un deposito di Boscoreale ammonta a circa 4.000 euro.

Intanto la diffusione nel mercato di agrofarmaci non conformi alla normativa può comportare gravi rischi per la salute degli agricoltori e per la sicurezza ambientale e alimentare.


L'attività svolta rientra in un programma d'azione dei Nac (Nuclei Antifrodi Carabinieri) sviluppato anche in collaborazione con Agrofarma, l'associazione di imprese del comparto agrofarmaci, volto a sensibilizzare gli operatori del settore affinché non sottovalutino l'impiego di prodotti chimici in agricoltura che può essere garantito solo se commercializzati nel circuito legale. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento