rotate-mobile
Boscoreale Boscoreale

Boscoreale: presa a sassate la sede dell'ass. Stella Cometa

La denuncia del presidente Martire: "Ragazzi erano intenti a questa azione teppistica"

Gravi episodi accaduti ieri nella Stazione FS di Boscoreale, sede dell'Associazione culturale "Stella Cometa - la stazione". Li denuncia il presidente della stessa associazione, Vincenzo Martire.

"I locali e gli impianti in comodato all'associazione - ricorda Martire - sono stati più volte fatti oggetto di azioni teppistiche, puntualmente segnalate all'Autorità  Giudiziaria. La penultima è accaduta in data 19/07/2012. In questo episodio i locali della sede dell'associazione sono stati oggetto di un furto con scasso, con danneggiamento della muratura e di un'inferriata, apertura della cassetta delle offerte e sottrazione del denaro ivi contenuto".


Niente a che vedere con quanto accaduto ieri sera. "Verso le ore 18.00 - racconta Martire - mentre nei locali si svolgeva il corso di ceramica frequentato da alcuni ragazzi, è iniziato un lancio di pietre contro gli infissi della sede dell'Associazione da parte di ignoti e quando la volontaria che tiene il corso si è affacciata dalla finestra del locale dove sentiva le voci e il rumore delle pietre, ha notato dei ragazzi che erano intenti a questa azione teppistica, li ha rimproverati dicendo di smetterla, ed essi per tutta risposta hanno lanciato una bottiglia di vetro nella sua direzione, senza tuttavia mettere in pericolo la sua incolumità". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boscoreale: presa a sassate la sede dell'ass. Stella Cometa

NapoliToday è in caricamento