Boscoreale

Terzo raduno d'auto d'epoca a Boscoreale

Al raduno si sono presentati oltre quaranta collezionisti alla guida di auto d'Epoca che, partendo da piazza Pace hanno sfilato per l'intero territorio comunale

Si è tenuta ieri a Boscoreale la terza edizione del "Raduno auto d'epoca Boscoreale", organizzato dall'Associazione Drem Cars Club, aderente al Club Italiano Auto Storiche, presieduto da Giuseppe Malvone, titolare di "Auto da sogno", e promosso dal Comune nell'ambito degli eventi che arricchiscono il "Mercatino di Natale". 


Al raduno si sono presentati oltre quaranta collezionisti alla guida di auto d'Epoca che, partendo da piazza Pace hanno sfilato per l'intero territorio comunale, toccando tutte le frazioni, e con arrivo in piazza Vargas ove, alla presenza del Commissario Straordinario, Prefetto Michele Capomacchia, si è tenuta la cerimonia di premiazione. Le auto d'Epoca hanno fatto bella mostra di se per tutta la mattinata tra i giardinetti di piazza Vargas dove sono state accolte da una gran folla di appassionati. Una Fiat cinquecento A del 1947 è stata premiata quale auto più antica, mentre una Lancia Flavia coupé del 1962 è stata premiata quale auto più bella. A tutti i partecipanti sono stati assegnati attestati di partecipazione e coppe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo raduno d'auto d'epoca a Boscoreale

NapoliToday è in caricamento