rotate-mobile
Torre del Greco Torre del greco / Via Vittorio Emanuele

Danneggiavano auto e rapinavano coetanei: fermata baby gang

Gli agenti della Polizia di Torre del Greco, sono intervenuti in via Vittorio Emanuele, in prossimità della Villa Comunale. Arrestato un 21enne pluripregiudicato

Follia pura quella di un gruppo di giovani teppisti torresi che, in pieno centro cittadino, si divertivano di notte a danneggiare le auto in sosta. Una “bravata” da migliaia di euro di danni per gli automobilisti, e che è durata per qualche notte.

Fino a ieri, quando poco dopo le ore 22 gli agenti della Polizia di Torre del Greco, in servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Sala Operativa, sono intervenuti in via Vittorio Emanuele, in prossimità della Villa Comunale. Sul posto c’era ferma un'auto, dalla quale scendevano velocemente, e a distanza di qualche centinaio di metri, tre giovani, i quali si divertivano a danneggiare i veicoli presenti in zona.

Alla vista degli agenti, i teppistelli hanno provato la fuga. Uno di loro, A. M., 21 enne, pluripregiudicato, con la complicità degli altri due prima avevano chiesto un passaggio e poi avevano rapinato due vittime della somma di 150 euro. Il giovane è stato arrestato da un Ispettore di Polizia per i reati di rapina e sequestro di persona, in concorso con altre persone in corso d'identificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiavano auto e rapinavano coetanei: fermata baby gang

NapoliToday è in caricamento