menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un arresto per detenzione illecita di materiale esplosivo a Torre del Greco

In prossimità delle Sante Feste, si intensificano i controlli dei carabinieri. Arrestato un 33enne torrese

Durante servizi predisposti per contrastare la detenzione e vendita di fuochi pirotecnici, i carabinieri della stazione di Torre del Greco centro hanno tratto in arresto in flagranza C.M., 33 anni, già noto alle forze dell'ordine, resosi responsabile di detenzione illecita di materiale esplosivo. Nel corso di perquisizione domiciliare i militari dell’arma hanno rinvenuto a casa dell’uomo 350 ordigni esplosivi, i cosiddetti “rendini”, del peso complessivo di 14 chilogrammi.


Il materiale e’ stato sottoposto a sequestro e prelevato da personale della squadra di carabinieri artificieri di Napoli. L’arrestato e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento