menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-droga a Torre del Greco: tre arresti

Fermati due 16enni che hanno provato a scappare alla vista dei militari. Denunciato un uomo che ha lanciato una bottiglia di vetro contro i carabinieri

Una serie di controlli dei carabinieri di Torre del Greco hanno portato all'arresto di due minorenni ed un 27enne con l'accusa di spaccio di stupefacenti. Il primo a finire in manette è stato il 27enne di corso Cavour che è stato fermato dai militari mentre provava a cedere una stecca di hashish. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato poi trovato in possesso di 1,2 grammi della stessa sostanza. Durante l'arresto i carabinieri hanno dovuto far fronte anche ad un 32enne che gli ha lanciato contro una bottiglia di vetro fortunatamente senza colpirli.

L'uomo è stato bloccato dopo aver tentato la fuga e denunciato. In seguito sono stati fermati due 16enni che alla vista di un posto di blocco hanno tentato la fuga a bordo di uno scooter. Una volta raggiunti, i militari hanno scoperto che i due minorenni avevano addosso un totale di 100 grammi di hashish. Entrambi sono stati arrestati con l'accusa di spaccio di stupefacenti. Lo scooter su cui viaggiavano non era coperto da assicurazione. In totale sono state 16 le persone segnalate alla Prefettura perché in possesso di stupefacenti per uso personale e sono state comminate 35 sanzioni per violazioni del codice della strada.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento