menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Ivo Poggiani

Foto di Ivo Poggiani

Spari contro Poppella, il quartiere in piazza: "La camorra non ci spaventa"

Il presidente della Municipalità Poggiani: "All'agguato di ieri alla storica pasticceria Poppella rispondiamo con un carnevale popolare". Tema principale, la lotta all'ignoranza

Il rione Sanità è oggi sceso in strada per manifestare tutta la propria solidarietà ai titolari della pasticceria Poppella, vittima nella mattinata di ieri di un agguato di probabile stampo camorristico.

Tra i manifestanti anche il presidente della III Municipalità Ivo Poggiani, che già ieri su Facebook si era apertamente schierato contro la recrudescenza del racket in zona e perché lo Stato "non voltasse la faccia dall'altra parte".

"Così il Rione Sanità risponde all'agguato di ieri alla storica pasticceria Poppella – scrive su Facebook Poggiani – Un carnevale popolare organizzato dalle realtà di base che ha come tema principale la lotta all'ignoranza".

"Nel quartiere con il più alto tasso di dispersione scolastica – prosegue e conclude il presidente della Municipalità – bisogna ripartire dalla scuola e dai maestri di strada. Qualcuno oggi ci voleva depressi e paurosi, oggi siamo festosi e compatti!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento