menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina a mano armata in una tabaccheria di Capodimonte, ferito il titolare

Tre malviventi sono entrati a volto coperto e con una pistola in pugno nell'esecizio commerciale di via Lieti a Capodimonte. Il proprietario ha reagito ed è stato colpito col calcio dell'arma

Violenta rapina in una tabaccheria cittadina, in via Lieti a Capodimonte. L'episodio è avvenuto stamattina: tre malviventi con il volto travisato da sciarpe e scaldacollo, dei quali uno armato di pistola, sono entrati nell'esercizio commerciale minacciando i due titolari.

Impossessatisi di tabacchi e incasso, per un totale di 2mila e 500 euro, i rapinatori sono usciti dal negozio. Lì uno dei titolari ha reagito, ingaggiando una colluttazione con uno di loro e finendo per essere colpito alla testa con il calcio dell'arma.

L'uomo è stato portato al Cardarelli per una ferita lacero-contusa alla testa. La prognosi è di 10 giorni. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha acquisito, per le indagini, i filmati degli impianti di videosorveglianza installati in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento