menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ztl

Ztl

Ztl, protesta dei disabili contro i paletti. Il Comune li rimuove

Tecnici a lavoro: serve un sistema per permettere il passaggio delle carrozzine e allo stesso tempo impedire l'accesso alla Ztl degli scooter. Questa mattina caos e traffico in città

Nella tarda mattinata di oggi quattro disabili hanno inscenato una protesta nel centro della città, bloccando per alcuni minuti il traffico. Il sit-in pacifico è avvenuto in Via Sant'Anna dei Lombardi.

I portatori di handicap, dotati di carrozzella elettrica, hanno provato a far sentire la propria voce per dire no alla presenza nella nuova Ztl di appositi paletti che, oltre ad impedire il transito ai motocicli, rendono impossibile il passaggio anche alle persone su carrozzina.

Ed ecco poco dopo il Comune fare marcia indietro: niente paletti. Tecnici del Comune, sotto lo sguardo vigile del gruppo di disabili, starebbero studiando ora un sistema per permettere il passaggio delle carrozzine e allo stesso tempo di impedire l’accesso alla Ztl degli scooter.

La piccola rivolta pacifica ha dato dunque i suoi frutti. Per l’associazione Abilitando, comunque, è sempre la stessa storia. "Chiudono le strade e senza pensare alle difficoltà dei portatori di handicap. Dovrebbero avere il buon senso di consultare chi tutela i diritti dei disabili prima di compiere questi scempi".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento