rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Stella Stella

Rione Sanità, l'ennesimo agguato: muore un pregiudicato

Michele Grosso è stato ucciso la scorsa notte con due colpi di arma da fuoco. La vittima, che aveva precedenti per droga, è considerata vicina al clan Lo Russo

Michele Grosso, pregiudicato di 30 anni, è stato ucciso la scorsa notte con due colpi di arma da fuoco nei pressi della sua abitazione nel rione Sanità. da quando si apprende i sicari lo hanno colpito alla gamba e all'emitorace destro.

La vittima, che aveva precedenti per droga, è considerata vicina al clan Lo Russo, operativo tra Miano e la Sanità.

Grossi è giunto già privo di vita all'ospedale San Gennaro dei Poveri dove è stato accompagnato dai familiari. Sul delitto indagano ora i carabinieri della compagnia Stella e quelli del reparto operativo di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rione Sanità, l'ennesimo agguato: muore un pregiudicato

NapoliToday è in caricamento