menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Omicidio

Omicidio

Rione Sanità, l'ennesimo agguato: muore un pregiudicato

Michele Grosso è stato ucciso la scorsa notte con due colpi di arma da fuoco. La vittima, che aveva precedenti per droga, è considerata vicina al clan Lo Russo

Michele Grosso, pregiudicato di 30 anni, è stato ucciso la scorsa notte con due colpi di arma da fuoco nei pressi della sua abitazione nel rione Sanità. da quando si apprende i sicari lo hanno colpito alla gamba e all'emitorace destro.

La vittima, che aveva precedenti per droga, è considerata vicina al clan Lo Russo, operativo tra Miano e la Sanità.

Grossi è giunto già privo di vita all'ospedale San Gennaro dei Poveri dove è stato accompagnato dai familiari. Sul delitto indagano ora i carabinieri della compagnia Stella e quelli del reparto operativo di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento