rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Stella Stella / Via S. Maria Antesaecula

Vivevano tra spazzatura e merce abusiva: sgomberati 16 bassi a Forcella

Gli appartamenti erano occupati da circa 70 persone provenienti dall'est Europa e dal Senegal. Quindici minorenni ed un disabile sono stati affidati ai servizi sociali

Blitz della municipale a Forcella, nella zona di via Santa Maria AnteSaecula, dove nelle prime ore del giorno sono stati sgomberati dei bassi in cui vivevano alcune famiglie provenienti dall'est Europa e sei persone provenienti dal Senegal.

Gli appartamenti, 16, erano in condizioni igieniche di assoluto degrado: i 56 adulti ed i 15 bambini che vivevano al loro interno si servivano di arredi di fortuna. Nel dettaglio, l'abitazione occupata dai sei senegalesi era anche adibita a deposito di merce contraffatta – borse e scarpe – destinata alla vendita abusiva.

I minori ed un disabile sono stati affidati ai servizi sociali, mentre il Servizio bonifica urbana dell'Asl Napoli1 ha disinfestato i luoghi. Abc e Enel hanno accertato rispettivamente allacci abusivi alle reti idriche ed elettriche. In corso accertamenti per verificare se gli appartamenti fossero stati affittati alle persone che risiedevano al loro interno, oppure se quest'ultimi fossero occupanti abusivi: i proprietari si sono dichiarati inconsapevoli di essere titolari di quelle case.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vivevano tra spazzatura e merce abusiva: sgomberati 16 bassi a Forcella

NapoliToday è in caricamento