menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via San Vincenzo, foto Google

Via San Vincenzo, foto Google

Sanità, agguato in piano giorno: gravissimo un 43enne

La vittima, Vittorio Vastarella, lotta tra la vita e la morte all'ospedale Pellegrini. Forze dell'ordine sul posto

Agguato in pieno giorno in via San Vincenzo, nel quartiere Sanità. Una persona è rimasta ferita: si tratta di Vittorio Vastarella, 43 anni, che è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Pellegrini. L'uomo, con precedenti per droga, è stato colpito ad una gamba.

Recisa l'arteria femorale, ha perso molto sangue ed è in condizioni gravissime. Si trova al momento in sala operatoria. Vastarella lo scorso aprile era riuscito a scampare all'agguato in vico Fontanelle, in cui vennero freddati il boss Giuseppe Vastarella ed il cognato Salvatore Vigna.

Secondo le testimonianze raccolte dalla polizia intervenuta sul luogo dell'agguato, sono stati esplosi più colpi. Gli agenti stanno eseguendo in zona gli accertamenti di rito. Si tratta di un'area nei mesi scorsi già teatro della faida in corso tra i clan.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento