menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colli Aminei, traffico in tilt. Pini secolari a rischio rimozione

I lavori in corso da mesi hanno danneggiato una quindicina di pini secolari piantati negli anni 60 lungo le aiuole al centro della carreggiata. Chiusa al traffico una parte della strada, dal parco Arcadia alla scuola media Cavour

Lavori in corso da mesi lungo via Nicolardi. Interventi che hanno danneggiato una quindicina di pini secolari che furono piantati negli anni '60 lungo le aiuole al centro della carreggiata. Gli alberi rischiano quindi di dover essere rimossi.

Questa mattina la polizia municipale ha chiuso al traffico una parte della strada, dal parco Arcadia alla scuola media Cavour, e ora si attende di capire se sia possibile riconsolidare le radici o se si debba procedere al taglio degli alberi. Il traffico sta subendo pesantissime ripercussioni, da via San Rocco fino all'ospedale Cardarelli.

A via Nicolardi è stata prima riempita una cavità sotterranea scoperta proprio in prossimità della scuola media, e poi sono stati eseguiti lavori di risistemazione dei sottoservizi e di ricopertura del manto stradale.

"Purtroppo, e non è la prima volta che accade a Napoli - ha fatto sapere l'assessore comunale all'Ambiente Rino Nasti - le ditte che eseguono lavori del genere si dimostrano estremamente superficiali nei confronti del verde, anche di quello 'storico'. Stiamo cercando di capire se sia possibile salvare i pini di via Nicolardi; in caso contrario il Comune vuole accertare le responsabilità dell'accaduto, ed eventualmente chiedere alla ditta tutte le compensazioni necessarie, come la piantumazione di nuovi alberi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Presunta depressione da Covid: Rita muore a 27 anni

  • Cronaca

    Falsi incidenti stradali per truffare l'assicurazione: in sette nei guai

  • Cronaca

    Maxi sequestro di alimenti: sospesa un'attività commerciale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento