San Carlo all'Arena Stella

Tanta una rapina, viene inseguito ed arrestato dalla polizia

Il 21enne è stato fermato al termine di un inseguimento prima in scooter e poi a piedi. Il mezzo su cui si trovava era stato rubato due giorni fa. La polizia indaga sul complice, riuscito a scappare

Polizia

La scorsa notte, la polizia ha arrestato un pregiudicato 21enne di San Carlo Arena, ritenuto responsabile, con un complice ancora da identificare, dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il giovane è stato inoltre denunciato per ricettazione e rapina aggravata.

Verso l’una, i poliziotti sono stati avvisati di un tentativo di rapina ai danni di un giovane a Mergellina. I due rapinatori erano poi fuggiti in sella ad uno scooter. Gli agenti sono riusciti a rintracciarli poco più tardi, in via Manzoni: all'alt i due non si sono fermati, e dopo una lunga e spericolata fuga, accerchiati da numerose volanti, in via Stazio hanno abbandonato il motociclo e sono scappati a piedi.

Gli agenti sono riusciti a prendere soltanto il 21enne, bloccato dopo una forte resistenza. Perquisito, è stato trovato in possesso di una replica Kcar di una beretta calibro 9, senza tappo rosso. Successivamente è stato anche scoperto che lo scooter dei due rapinatori era stato rapinato lo scorso 7 settembre. Gli autori avevano utilizzato una pistola identica a quella trovata indosso al 21enne.

I poliziotti impegnati nella colluttazione sono stati medicati in ospedale per traumi contusivi, e ne avranno per sei giorni. Sono in corso le indagini per accertare la responsabilità in merito alla rapina avvenuta poco prima dell’arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanta una rapina, viene inseguito ed arrestato dalla polizia

NapoliToday è in caricamento