menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schifone: “Metrò dei Colli Aminei fa acqua da tutte le parti”

Sotto accusa la stazione della Metropolitana dei Colli Aminei che durante le giornate piovose immancabilmente finisce con l’allagarsi creando non poco disagio all’utenza. La denuncia di Luciano Schifone, consigliere del Pdl

Ancora disagi per la viabilità a Napoli. Come se non bastassero i cantieri onnipresenti e il blocco delle auto i giorni dispari, i napoletani devono fare i conti anche con il cattivo funzionamento dei mezzi pubblici. Questa volta sotto accusa è la stazione della Metropolitana dei Colli Aminei che durante le giornate piovose immancabilmente finisce con l’allagarsi creando non poco disagio all’utenza.

  La stazione si allaga creando un vero acquitrino  
Per il Consigliere Comunale del Pdl Luciano Schifone “è incredibile che un’opera tanto pubblicizzata dall’amministrazione Iervolino che, della sua realizzazione ne fa addirittura un cavallo di battaglia, versi poi in simili condizioni. A farne le spese ovviamente sono i cittadini che, non solo sono penalizzati dalla rarefazione delle corse, con frequenza quasi ferroviaria più che da metropolitana urbana, ma sono anche costretti a guadare fiumi d’acqua per raggiungere i posti di lavoro, situazione ulteriormente complicata dal blocco delle auto tre volte a settima. Dunque se la metropolitana di Napoli deve essere un incentivo per i cittadini a lasciare l’auto a casa, non può versare in un simile stato, perché solo l’ottimo funzionamento dei servizi può incitare e convincere i napoletani, che sia più comodo e conveniente spostarsi con i mezzi pubblici”.

Anche Gennaro Musella, dirigente Assotass ha denunciato lo stato di degrado: “Ogni qualvolta cadono poche gocce di acqua la stazione si allaga creando un vero acquitrino e rendendo vani gli sforzi da parte degli addetti alla stazione di asciugare il pavimento. Ancora una volta dunque, gli abitanti dei Colli Aminei sono abbandonati al degrado del quartiere e alla inefficienza dei servizi, imputabile soprattutto all’incapacità dell’amministrazione di centro sinistra.”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento