menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La banda del buco fa flop: colpo sventato al Corso Secondigliano

Rumori sospetti avvertiti dal direttore dell'Ufficio postale Napoli 76 che ha avvertito il 113. Una volante è accorsa sul posto. Scoperte nel sottosuolo due aperture e del materiale da scasso

Un colpo della "banda del buco" in un ufficio postale di Secondigliano è stato sventato ieri dalla polizia, che ha sequestrato arnesi da scasso nel sottosuolo.

L' allarme è scattato pochi minuti dopo le 8 nell'Ufficio postale Napoli 76, al Corso Secondigliano 222, già più volte preso di mira in passato. Il direttore dell'ufficio ha udito rumori sospetti provenienti dal sottosuolo ed ha avvertito il 113.


Si è così scoperto che nel sottosuolo erano state praticate due aperture, una di circa 15 metri di lunghezza per 80 cm di diametro; l' altra, praticata nella parete perimetrale, di una larghezza di circa 10 metri per un diametro di 60 cm. Gli agenti hanno sequestrato materiale da scasso abbandonato dalla "banda del buco" che è stato sottoposto all'esame della polizia scientifica. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento