Lunedì, 17 Maggio 2021
Secondigliano Secondigliano / via san giustino

Scoperti in un blitz 1,5 Kg di cocaina ed eroina nascosti dietro il battiscopa

In manette sono finiti 3 pregiudicati, ritenuti dagli investigatori appartenenti al clan Marino di Scampia

Oltre un chilogrammo e mezzo di eroina e cocaina sequestrati e tre persone, ritenute legate al clan Marino di Secondigliano, arrestate: è il bilancio di un blitz degli agenti del commissariato di Scampia in un appartamento di Arzano, in provincia di Napoli.

In manette sono finiti 3 pregiudicati, ritenuti dagli investigatori appartenenti al clan Marino di Scampia.

I tre sono stati sorpresi mentre confezionavano la droga: quando i poliziotti hanno fatto irruzione nell'appartamento di via S. Giustina, i delinquenti hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati.

Oltre alla droga - trovata dalla Polizia in un vano ricavato dietro un battiscopa apribile elettricamente - è stato sequestrato anche un sistema di videosorveglianza usato per tenere sotto controllo le strade vicine all'appartamento. Posto sotto sequestro anche il materiale utilizzato per tagliare la sostanza stupefacente. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperti in un blitz 1,5 Kg di cocaina ed eroina nascosti dietro il battiscopa

NapoliToday è in caricamento