Secondigliano Secondigliano / Via Limitone

Rissa a Secondigliano: arrestati padre, figlio ed un senzatetto

Colluttazione per motivi di viabilità. I tre si stavano colpendo con bastoni e mazze da baseball

Tre arresti a Secondigliano: un uomo di 52 anni, suo figlio di 29, ed un 33enne nigeriano senza fissa dimora, sono stati fermati dalle forze dell'ordine per rissa aggravata e lesioni. Erano tutti già noti alle forze dell'ordine.

I tre sono stati sorpresi e bloccati su via Limitone d’Arzano mentre, al culmine di una lite per motivi di viabilità, si stavano colpendo con bastoni e mazze da baseball. Sono stati tutti medicati per lesioni e traumi dal personale dell’ospedale San Giovanni Bosco (guaribili, rispettivamente in 7, 5 e 7 giorni). Per loro rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a Secondigliano: arrestati padre, figlio ed un senzatetto

NapoliToday è in caricamento