rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Secondigliano Secondigliano / Via del Cassano Corte Garofano

Evade dai domiciliari, arrestato 23enne

Il giovane, l'anno scorso, aveva rapinato un automobilista a Rimini ed era stato condannato a scontare la pena a casa. I poliziotti lo hanno trovato a bordo di uno scooter su via del Cassano, a Secondigliano

Evade dagli arresti domiciliari ma viene fermato dalla polizia a Secondigliano. Nell'agosto del 2012, con quattro complici, si rese responsabile del reato di rapina aggravata e lesioni personali. Accadde a Rimini: il pregiudicato di 23 anni ed i quattro amici, in sella a delle biciclette, rapinarono un automobilista della catenina in oro che indossava.

Arrestati nel cortile dell'albergo in cui alloggiavano, nascondevano quattro catenine d'oro spezzate, hashish e banconote false. Per tutti arresti domiciliari a partire dal giugno di quest'anno.

Il 23enne, però, è stato notato ieri in via del Cassano. Trasgredendo gli obblighi imposti, era in compagnia di un amico a bordo di uno scooter. I poliziotti lo hanno arrestato ed è stato condannato alla pena di sei mesi di reclusione con il ripristino dei domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari, arrestato 23enne

NapoliToday è in caricamento