menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sassi

Sassi

Lanciano sassi contro le auto, denunciati cinque ragazzi

Si tratta di un 18enne, un 16enne e tre 15enni. Sono stati due carabinieri fuori servizio a bloccarli: stavano mettendo a rischio l'incolumità di passanti ed automobilisti

Due carabinieri della stazione quartiere 167, liberi dal servizio, hanno notato alcuni giovani che lanciavano pesanti sassi su via Roma verso Scampia a Secondigliano, mettendo a rischio l'incolumità di passanti ed automobilisti.

Non appena i militari si sono avvicinati ai ragazzi (una decina), questi sono fuggiti. Dopo un breve inseguimento i carabinieri sono riusciti a bloccarne cinque: un 18enne ed un 16enne già noti alle forze dell'ordine, e tre 15enni incensurati.

I giovani sono stati denunciati per getto pericoloso di cose, ed i minori sono stati affidati alle famiglie. Sul posto i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato alcune delle pietre usate per la sassaiola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento