menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Secondigliano: accoltellato durante una rapina in via Magliano

Luigi Barbieri, accortosi di un tentativo di rapina in via Magliano a Secondigliano, ha provato a dare l'allarme, ma è stato accoltellato al fianco e alla schiena e ferito gravemente dal rapinatore

ambulanzaLuigi Barbieri è stato accoltellato da un rapinatore in via Maglione a Secondigliano. L'episodio è accaduto nel tardo pomeriggio. Barbieri stava tentando di sventare una rapina a un suo vicino di casa, ma è stato gravemente ferito.

Un rapinatore, giunto a bordo di una moto guidata da un complice, è entrato fingendosi un cliente nella bottega di un artigiano che lavora il ferro. Poi ha puntato il coltello contro l' artigiano per rapinarlo. Barbieri, vicino di casa, che si trovava nei pressi, accortosi dell'accaduto ha cominciato a gridare per dare l'allarme. Il rapinatore lo ha colpito con quattro coltellate al fianco ed alla schiena, e poi è fuggito insieme al complice.

Il ferito è stato trasportato all'ospedale "San Giovanni Bosco" in gravi condizioni. Una delle coltellate lo avrebbe raggiunto ad un polmone, per cui potrebbe essere operato a breve. Barbieri non è comunque considerato in pericolo di vita dai medici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Cimitero, ascensori guasti. La denuncia: "Perché?"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento