menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi de Magistris

Luigi de Magistris

Strage a Secondigliano, de Magistris proclama lutto cittadino

La decisione del sindaco coinvolge le giornate che vanno da domani fino al giorno dei funerali delle quattro vittime dell'assurda sparatoria avvenuta oggi pomeriggio

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha proclamato il lutto cittadino da domani fino al giorno dei funerali delle vittime della sparatoria avvenuta oggi pomeriggio a Secondigliano.

Quattro le vittime dopo l'assurda strage di oggi pomeriggio, con cinque i feriti sulle condizioni dei quali non si conoscono ancora notizie certe.

Domani sarebbe dovuto arrivare anche il presidente del consiglio Matteo Renzi in città per l'inaugurazione della stazione Municipio della Linea 1, eventi entrambi annullati visto quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento