rotate-mobile
Secondigliano Secondigliano

Droga a Secondigliano, in manette 55enne: nascondeva 5mila euro

Nell'abitazione dell'uomo residente nel Rione Don Guanella 130 grammi di hashish, due bilancini di precisione e il denaro contante. L'arrestato si trova ora nel carcere di Poggioreale

E' stato arrestato a Secondigliano un 55enne di Napoli già noto alle forze dell'ordine per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Dopo diverse indagini, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella, hanno perquisito l’abitazione dell’uomo che abitava nel rione Don Guanella, trovandolo in possesso di 130 grammi di hashish, due bilancini di precisione e 5.460 euro in denaro contante.

Soldi provenienti dai traffici illegali gestiti dal 55enne napoletano portato nel carcere di Poggioreale. Una continua ricerca da parte della polizia nell'individuare tutti i possibili complici e scoprire le varie "tane" di spacciatori non ancora segnalati.

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga a Secondigliano, in manette 55enne: nascondeva 5mila euro

NapoliToday è in caricamento