Secondigliano Secondigliano

Aggredisce la moglie con un mattarello da cucina: arrestato

La donna, che ha riportato una frattura orbitale sinistra, contusioni alla testa ed al volto ,è stata ricoverata all'ospedale San Giovanni Bosco. Prognosi di 30 giorni

Ha assalito e picchiato la moglie, affetta da disturbi psichici, con un mattarello da cucina provocandole gravi ferite, ed è stato arrestato dai carabinieri.


Un uomo di 76 anni, incensurato, nel corso di una lite con la moglie in un appartamento a Secondigliano ha afferrato il mattarello ed ha colpito ripetutamente alla testa la donna che ha riportato una frattura orbitale sinistra, contusioni alla testa ed al volto, ed è stata ricoverata all' ospedale "San Giovanni Bosco" con una prognosi di 30 giorni. L'uomo è stato arrestato con l' accusa di tentativo di omicidio ed ha ottenuto gli arresti domiciliari. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la moglie con un mattarello da cucina: arrestato

NapoliToday è in caricamento