menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' morta Maria Chiara Brunetti, la donna investita ieri ad Acerra

Maria Chiara Brunetti, la donna investita insieme al marito, da un'auto nel pomeriggio di ieri davanti al cimitero di Acerra è morta, all'ospedale San Giovanni Bosco, in seguito alle ferite riportate nell'incidente

Maria Chiara Brunetti, la donna investita insieme al marito da un'auto nel pomeriggio di ieri davanti al cimitero di Acerra è morta, all'ospedale San Giovanni Bosco, in seguito alle ferite riportate.

Non destano, invece, preoccupazioni le condizioni del marito. Maria Chiara Brunetti, 54 anni, viveva in Svizzera, ed era tornata ad Acerra da alcuni giorni per la morte della suocera. Ieri pomeriggio la donna, insieme al marito, 56 anni, si era recata al cimitero per deporre un cero sulla lapide della mamma di lui, ma la coppia è stata investita da una Fiat Punto guidata da un 45enne del posto.

L'automobilista si è subito fermato per prestare i primi soccorsi e ha allertato il 118, presentandosi poi agli agenti del locale commissariato di polizia. La coppia è stata dapprima portata alla locale clinica Villa dei Fiori, per poi essere trasferita al San Giovanni Bosco di Napoli, dove la donna  è deceduta.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento