menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agguato in via Masseria, morto capoclan e ferito il figlio

In un agguato avvenuto in via Masseria a San Pietro a Paterno è stato ucciso Gennaro Sacco. L’uomo è considerato il capozona del clan Sacco-Boschetti. Nell’agguato è rimasto ferito il figlio Carmine di 29 anni. In corso le indagini

Gennaro Sacco, di 58 anni, è morto in un agguato in via Masseria, all'incrocio via Gagarin a San Pietro a paterno, mentre il figlio è stato ferito.

Sacco era considerato dalle forze dell'ordine il capozona del clan Sacco-Bocchetti. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell'agguato. Il figlio di Sacco, Carmine, di 29 anni, è stato trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento