menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodichino: fermati due stranieri con 7,5 kg di cocaina

Due corrieri della droga, K.I.G. di anni 28 e A.I.V. di anni 20, di nazionalità bulgara sono stati arrestati a Capodichino perché trasportavano 7,5 chili di cocaina purissima. I due provenivano da San Paolo del Brasile

Due corrieri della droga, K.I.G. di anni 28 e A.I.V. di anni 20, di nazionalità bulgara sono stati arrestati a Capodichino perché trasportavano 7,5 chili di cocaina purissima.

I due provenivano da San Paolo del Brasile e, nonostante avessero già superato il controllo alla dogana, sono stati individuati dalla Guardia di Finanza che, hanno scoperto la polvere bianca.

All'interno delle valige, i militari hanno trovato due macchine per la lavorazione della pasta fatta in casa, insospettiti i due bulgari sono stati accompagnati nei locali del gruppo di Aversa per un controllo più approfondito. E' stato così che all'interno dei quattro cilindri metallici che componevano i macchinari, è stata trovata la sostanza stupefacente, pari a circa 7 chili e mezzo di cocaina, il cui esame ha evidenziato l'elevato grado di purezza della sostanza che, immessa sul mercato locale, avrebbe fruttato ricavi per un valore di oltre un milione e mezzo di euro. I due trafficanti sono stati rinchiusi rispettivamente nelle case circondariali di Poggioreale e Pozzuoli.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento