menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in via Miano, pregiudicato fugge: non soccorre donna e bambino

Dopo un incidente frontale avvenuto in via Miano ieri notte tra una Bmw e una Lancia Y, il conducente della prima vettura, un pregiudicato già ricercato per rapina è fuggito senza soccorrere una donna e un bambino rimasti feriti

Ieri notte un pregiudicato, già ricercato per rapina ha causato un incidente in via Miano dandosi poi alla fuga senza preoccuparsi di soccorrere i feriti.

L' incidente è avvenuto poco prima delle 22.40 tra una "Bmw" ed una "Lancia Y". Dopo l' impatto frontale tra le due auto, il conducente della "Bmw" è fuggito senza preoccuparsi delle condizioni dei due occupanti della "Y10", una donna di 33 anni e un bambino di un anno.

La Bmw è risultata rapinata poco prima, insieme ad altre tre auto, in un garage al Tondo di Capodimonte. La donna ferita nell' incidente è stata trasportata al Cardarelli, dove le sono state riscontrate ferite guaribili in cinque giorni, mentre per il figlioletto trasportato al Pausillipon non sono state riscontrate ferite o traumi. A bordo della Bmwè stato trovato un passamontagna.

L' uomo alla guida della Bmw rubata, già ricercato per rapina, dovrà rispondere anche di omissione di soccorso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento