menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato 46enne per furto: era inseguito dalla vittima

Quando è stato bloccato dalla polizia tra Via Capodimonte e Corso Amedeo di Savoia, aveva ancora tra le mani tutta la refurtiva: uno stereo auto, una paio di occhiali ed un lettore Mp3

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, hanno arrestato C.T., un 46enne, per furto aggravato. É stato bloccato tra Via Capodimonte e Corso Amedeo di Savoia, mentre scappava perché inseguito da un ragazzo.

Il 46enne aveva ancora tra le mani uno stereo auto, un paio di occhiali ed un lettore Mp3.  Gli agenti lo hanno subito fermato, insospettiti, credendo che si trattasse di un ladro.

Raggiunti dal ragazzo che lo inseguiva, questo ha raccontato che C.T aveva infranto il vetro della sua autovettura ed asportato gli oggetti che aveva ancora tra le mani.

C.T è stato perquisito e trovato in possesso di  un cacciavite ed altri attrezzi atti allo scasso. Arrestato, sarà giudicato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento