rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Scampia

Accoltellato 16enne davanti allo stadio di Scampia: nei guai un 17enne

La vittima, trasportata in imminente pericolo di vita presso l’ospedale Cardarelli, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico ed è stata ricoverata per molto tempo in prognosi riservata

Custodia cautelare in I.P.M. per un 17enne ritenuto gravemente indiziato del reato di tentato omicidio in concorso. La misura cautelare è stata emessa all’esito delle indagini condotte dalla Squadra Mobile in relazione all’episodio avvenuto nella serata del 11 gennaio scorso presso lo stadio comunale Landieri in zona Scampia quando è stato accoltellato con diversi fendenti all’addome un sedicenne. La vittima, trasportata in imminente pericolo di vita presso l’ospedale Cardarelli, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico ed è stata ricoverata per molto tempo in prognosi riservata. Nell’immediatezza dei fatti sono stati acquisiti gravi indizi a carico del minore 16enne che la stessa sera dell’evento è stato tratto in arresto in flagranza.

L’attività investigativa ha permesso di ricostruire come l’aggressione sia stata posta in essere per vendicarsi di una pregressa lite per futili motivi avvenuta nel mese di settembre scorso. I successivi approfondimenti hanno permesso di ricostruire la dinamica dei fatti acquisendo gravi indizi di colpevolezza anche sull’odierno indagato che ha partecipato attivamente alla violenta aggressione. Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato 16enne davanti allo stadio di Scampia: nei guai un 17enne

NapoliToday è in caricamento